Festa d’estate all’Ammot per i commercialisti di Napoli Nord

 

Oltre cinquecento professionisti per una sera hanno lasciato da parte bilanci e contabilità

MARINA DI VARCATURO – Grande successo per la ‘festa d’estate’ promossa dai dottori commercialisti e gli esperti contabili di Napoli Nord, presieduti da Antonio Tuccillo, che si è svolta all’Ammot Cafè a Marina di Varcaturo.
Un’iniziativa alla quale hanno preso parte oltre 500 professionisti, insieme alle famiglie. Una serata speciale a un passo dal mare,tra buffet e balli, andati avanti per tutta la notte. L’imperativo: dimenticare le difficoltà dell’ultimo periodo, anche se dalla capitale arrivano i primi segnali positivi, frutto dell’impegno .

“Accogliamo con favore l’apertura di tavolo tecnico permanente con i commercialisti relativo alle tematiche della professione e ai rapporti con il sistema fiscale italiano annunciato ieri dal viceministro all’Economia Luigi Casero”, ha detto Tuccillo. “L’auspicio è che questa iniziativa possa rendere più agevole il lavoro dei professionisti che assistono imprese e contribuenti. I commercialisti sono contrari alle continue proroghe che rendono ancora più complicato il lavoro e chiedono con determinazione una reale programmazione delle scadenze fiscale per effettuare una pianificare annuale in maniera efficiente ed efficace.

“La manifestazione conviviale, coordinata dai consiglieri Sandro Fontana e Diego Musto, è stata l’occasione per salutarci prima della pausa estiva e lasciarci alle spalle un anno faticoso e cogliendo l’occasione per premiare i nostri colleghi. Siamo stati insieme dimostrando che riusciamo a ‘sopravvivere’ in un territorio che merita maggiore attenzione da parte delle istituzioni – ha aggiunto il numero uno dell’Odcec Napoli Nord – perché rappresenta un comparto economico di grande interesse e strategico per tutta la regione”.

Ora l’appuntamento è per settembre: “Riprenderemo a lavorare con ancora maggiore impegno già sono allo studio nuove iniziative elaborate dalla nuova governance dell’Ordine e in questi mesi abbiamo dimostrato di saper concretizzare i progetti elaborati a favore dei colleghi”.

(Visited 9 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *